Viaggiare in autobus in Spagna

Confronta e prenota in modo semplice il tuo prossimo viaggio con Busbud

10 trucchi e consigli per percorrere la Spagna in pullman

Percorrere la Spagna in pullman rappresenta uno dei modi migliori per scoprire gli ineguagliabili paesaggi che questo paese può offrire - comprese alcune chicche che perdereste sicuramente in aereo. Con un numero maggiore di percorsi rispetto al treno, il pullman non solo rappresenta il mezzo di trasporto più economico ed ecologico, ma anche quello prediletto dalle persone del luogo. Se al momento vi trovate nella Penisola Iberica o state pianificando di andarci, qui troverete 10 trucchi e consigli per percorrere la Spagna in pullman.

1. Uscire dai sentieri battuti

I viaggiatori più avventurosi sono spesso alla ricerca di un'esperienza anticonvenzionale e il viaggio in autobus vi porterà verso nuove indimenticabili avventure. Il pullman in Spagna è perfetto per visitare più di una città o villaggio al di fuori dei sentieri battuti siccome viaggia su strade non percorribili in treno. Con un'esclusiva vista sui panorami della penisola, permette di scoprire le numerose meraviglie che ornano il paesaggio. Passando per le cittadine avrete anche la possibilità di scoprire la cultura locale.

2. Approfittare dei vantaggi delle fermate

Un altro buon modo per scattare foto degne di Instagram è scendere dal pullman! Queste pause non solo sono salutari, dopo essere stati seduti per ore, ma sono anche ideali per scoprire le pittoresche ambientazioni della Spagna. Se viaggiate di giorno, potrete osservare il panorama prima di arrivare a destinazione, e vedere gratuitamente lo scenografico percorso dell'autobus attraverso le campagne spagnole.

3. Scoprire le specialità regionali della Spagna

Sperimentare la cucina locale rappresenta un modo divertente per scoprire altre culture. Volete cominciare ad assaggiare il cibo locale prima di scendere dall'autobus? Provate una fetta di tortilla spagnola, crocchette, o empanadas durante la pausa pranzo. Queste bontà sono semplici da incartare, e per questo perfette come spuntini al sacco.

4. Vestirsi per le temperature calde e fredde

In base alla vostra destinazione, potreste trovare una temperatura piuttosto calda, e quindi l'aria condizionata del pullman potrebbe essere accesa. Mentre il viaggio lungo la costa o da e verso le città più assolate come Cartagena e Murcia vi farà sognare ancora di essere sdraiati al sole sulla spiaggia, l'interno del pullman potrebbe essere freddo, quindi ricordatevi di portare una felpa in più o una copertina.

5. Prendersi del tempo per la siesta

Quando siete in Spagna, fate come gli spagnoli... e concedetevi una siesta! Solitamente è fatta nel pomeriggio dopo pranzo, prendetevi del tempo per adeguarvi allo stile di vita spagnolo prima di arrivare. E' anche una buona scusa per recuperare un po' di sonno durante i lunghi tragitti.

6. Cercate e prenotate online il vostro biglietto

Cercate il giorno e l'orario di partenza e prenotate un biglietto su Busbud. Una volta fatto, dovrete solo raggiungere il terminal dell'autobus e salire senza nessuno stress! Questo è anche il modo più semplice per garantirvi una prenotazione con una compagnia di trasporti sicura e affidabile - e rappresenta anche un'alternativa ecologica ad altri mezzi di trasporto.

7. Effettuare un upgrade ad una categoria di lusso

Prendete in considerazione l'idea di effettuare un upgrade alla prima classe per un comfort migliore, poiché in Spagna vi sono pullman turistici piuttosto lussuosi, alla pari di alcuni aerei. La maggior parte è provvista di sedili reclinabili in pelle, poggia-gambe extra, WiFi, prese di corrente, schermi per guardare i film, aria condizionata, oltre a pasti e spuntini a bordo.

8. Essere organizzati

Molti pullman diretti verso i paesi confinanti, in particolare verso i paesi occidentali dell'Unione Europea, non sono sottoposti a controlli alle frontiere, mentre la verifica dei passaporti viene effettuata ancora occasionalmente. Ricordate di tenere sempre il passaporto e i biglietti in ordine e a portata di mano.

9. Saper parlare

Conoscere alcune parole e frasi basilari in spagnolo e in catalano si rivelerà utile durante il viaggio in pullman in Spagna: pullman (autobús), stazione dei pullman (estación de autobús/estació d’autobús), dove si trova la fermata del pullman? (¿Dónde está la parada del autobús?/On és la parada de l’autobús?), orario (horario/horari), arrivo (llegada/arribada), partenza (salida/sortida), destinazione (destino/destí), autista (conductor de autobús/conductor d’autobús).

10. Chiacchierare con l'autista

Se parlate la lingua del posto, fate una chiacchierata con gli autisti durante i momenti di pausa. Rimarrete sorpresi da quanto sanno - e da quanto hanno visto. Vi suggeriranno anche il lato dell'autobus in cui sedervi per godere della vista migliore... e per scattare le foto migliori

Perché scegliere Busbud?

Il modo migliore per prenotare i biglietti d'autobus

Con Busbud.com è più facile trovare, confrontare e prenotare i biglietti dell'autobus da città a città, in tutto il mondo. Ti risparmiamo un viaggio in più verso la stazione autobus. Con Busbud, ovunque tu vada nel mondo, avrai una stazione di autobus a portata di mano, disponibile nella tua lingua e con la tua valuta. Busbud è orgogliosa dei suoi collaboratori internazionali, offrendo la possibilità di comprare i biglietti presso la nostra fidata rete di autolinee partner, come Greyhound, Eurolines, ALSA, OUIBUS (BlaBlaBus), National Express e molti altri e molti altri.

  • Il tuo viaggio, le tue priorità
  • Copertura globale
  • Supporto 24/7